الـعـربية Español Français English Deutsch Русский Português Italiano
mercoledì 26 gennaio 2022
www.sahara-online.net
www.sahara-social.com/it
Google
Stampa scritta
Gelo della questione del Sahara, deterioramento della sicurezza al Sahel… il problema, è l'Algeria (giornale spagnolo)
19/09/2012

Dal 1975, l'Algeria ha speso circa 600 milioni di dollari per la sua causa strategica al Sahara

Cosa avviene realmente al Magreb? Quale è il vero problema in questa regione dell'Africa? Si tratta soltanto degli effetti collaterali del terrorismo e dell'assenza di sicurezza nella regione del Sahel e dell'Africa del nord o è la conseguenza di interessi algerini ben definiti?


continua...
Il Sig. Ould Errachid: Se la situazione è fuori di controllo al Sahara e nel Sahel, ''gli Algerini sarebbero vittime'' (agenzia di stampa argentina)
28/08/2012

Il presidente del consiglio reale consultivo degli affari sahariani, il sig. Khalihenna Ould Errachid, ha dichiarato, in un articolo pubblicato sabato scorso dall'agenzia argentina di stampa ''Télam'' seguito ad una visita effettuata il 1° agosto a Rabat da una delegazione di giornalisti dell'America latina, che l'anarchia sparsa nella regione del Sahara e del Sahel è fuori di qualsiasi controllo e minaccia gli Algerini stessi.


continua...
Abdelilah Benkirane: " il problema del Sahara può essere regolato in alcuni giorni… Se l'Algeria lo vuole"
23/05/2012

" Se l'Algeria lo vuole, il problema del Sahara può essere regolato in alcuni giorni o settimane" , ha dichiarato il capo di governo, il sig. Abdelilah Benkirane in un'intervista al quotidiano spagnolo " El Pais" , pubblicato lunedì.


continua...
Abdelilah Benkirane: " il problema del Sahara può essere regolato in alcuni giorni… Se l'Algeria lo vuole"
23/05/2012

" Se l'Algeria lo vuole, il problema del Sahara può essere regolato in alcuni giorni o settimane" , ha dichiarato il capo di governo, il sig. Abdelilah Benkirane in un'intervista al quotidiano spagnolo " El Pais" , pubblicato lunedì.


continua...
Washington Post mette in guardia contro i pericoli della creazione di uno Stato marionetta al Sahara
02/05/2012

La moltiplicazione nella regione di stati non realizzabili ed incapace di svolgere le funzioni legate agli attributi della sovranità ed al dovere di rassicurare i loro territori è in grado di aprire la porta ai estremisti e trafficanti di qualsiasi tipo per prendere in ostaggio questo tipo di entità marionette e trasformare la regione in un terreno fertile per la proliferazione delle attività di Al-Qaïda nel Magreb islamico (AQMI), ha fatto osservare, in questo senso, la pubblicazione  americana Washington Post in un'analisi intitolata: ''Proliferazione degli stati in fallimento''.


continua...
Page 9 of 38primo   precedente   4  5  6  7  8  [9]  10  11  12  13  prossimo    ultimo   
  Copyright © CORCAS 2022