الـعـربية Español Français English Deutsch Русский Português Italiano
sabato 28 gennaio 2023
 
 
 
www.sahara-online.net
www.sahara-social.com/it
Notizie importanti

Il commissario europeo per la politica di vicinato e l'allargamento, Olivier Várhelyi, ha definito "seri e credibili", giovedì a Rabat, gli sforzi compiuti dal Regno per trovare una soluzione definitiva al conflitto artificiale che circonda il Sahara marocchino.


Giudichiamo positivamente gli sforzi seri e credibili del Marocco su questa questione", come si evince dalla risoluzione 2468 del Consiglio di sicurezza dell'ONU del 2019, ha detto il responsabile europeo, in un incontro stampa congiunto con il ministro degli Affari esteri, della Cooperazione africana e dei marocchini residenti all'estero, Nasser Bourita.

Ribadendo il sostegno della Commissione europea agli sforzi del Segretario generale dell'ONU, Antonio Guterres, riguardo alla questione del Sahara, Várhelyi, che ha avuto colloqui bilaterali con Bourita, ha dichiarato che l'istanza europea è convinta della necessità di proseguire il processo politico per giungere a una "soluzione politica giusta, realistica, pragmatica, duratura e reciprocamente accettabile" a tale questione.

"Incoraggiamo tutte le parti a proseguire questo impegno, in uno spirito di realismo e di compromesso e nel contesto di accordi conformi agli obiettivi dei principi menzionati nella Carta delle Nazioni Unite, cioè soluzioni pacifiche", ha dichiarato il responsabile europeo, in visita in Marocco il 9 e 10 marzo.

Al termine dei colloqui, il sig. Bourita e Várhelyi hanno firmato il documento relativo al progetto "LINK UP AFRICA", il primo del suo genere nell'ambito del Partenariato tra il Regno e l'Unione Europea.




- Notizia riguardo alla questione del Sahara occidentale/Corcas-

 

 Questo sito non è responsabile del funzionamento e del contenuto dei link esterni !
  Copyright © CORCAS 2023