الـعـربية Español Français English Deutsch Русский Português Italiano
lunedì 20 maggio 2024
 
 
 
www.sahara-online.net
www.sahara-social.com/it
Notizie importanti


"Sono fra voi oggi per esprimere il sostegno totale ed incondizionato del Corcas su richiesta dell'agenzia nazionale di regolamentazione della telecomunicazione (ANRT) di gestire il settore" eh "(Sakia El Hamra/riservato al Sahara) considerando l'esperienza acquisita dall'agenzia in questo settore", ha dichiarato il vicepresidente del Corcas, Khadad El Moussaoui.



Il Sig. El Moussaoui ha esortato le istanze dell'Internet corporazione foro Assigned Names and Numbers (ICANN) e i partecipanti alla sua 31esima riunione di Delhi ad affidare la gestione del settore "eh" alla ANRT per conto della Comunità Sahariana che vive nelle vere città di Sakia El Hamra, da cui viene "eh", ed Oued Eddahab (Rio de Oro).

 In un intervento breve e preciso in spagnolo, il sig. El Moussaoui ha invitato i partecipanti a visitare le principali città del Sahara, non sarebbe ciò che praticamente grazie all'Internet ed al sito crea da parte del Consiglio reale consultivo per gli affari sahariani in otto lingue (www.sahara-online.net) per scoprire la prosperità della regione dove l'Internet è in pieno aumento e dove le opportunità d'investimento sono le più promettenti.


Il Sig. El Moussaoui ha anche invitato i membri del ICANN a informarsi meglio dei fatti reali e dell'evoluzione del conflitto del Sahara consultando il documento distribuito dal Corcas in occasione dei cinque giorni di lavori prima di sottolineare la legittimità del passo del ANRT e la sua volontà di ottenere la gestione del settore "eh" e rafforzare l'accesso all'Internet in questa regione del Sahara.


Aveva prima reso omaggio agli sforzi del ICANN e l'organizzazione senza strappo del governo indiano e si era presentato come Sahraoui del sud del regno del Marocco, indigeno di Lâayoune, e che si trova a Delhi come il vicepresidente del Corcas, istanza rappresentativa di tutte le componenti tribali e delle diverse sensibilità politiche socioeconomiche e culturali delle popolazioni del Sahara, che precisa all'occasione che quest'istanza rappresenta, effettivamente, la maggioranza della Comunità Sahariana.

La ICANN è stata creata nel novembre 1998 su iniziativa del governo americano come organismo incaricato della gestione centrale degli indirizzi e dei nomi di settori Internet e dell'accreditamento di amministratori secondari per rispondere alle numerose domande di una più grande internazionalizzazione nella gestione dell'Internet.Un mandato di competenza è stato formalizzato dopo in un accordo pubblicato dal dipartimento del commercio americano.  

Allocuzione diEl Moussaoui Khaddad:

“ Signor presidente di ICANN, membri del bordo di ICANN, signore e signori che rappresentano le organizzazioni differenti di ICANN, signore e signori, partecipanti di questo evento in questo paese meraviglioso ed ospitale, che è l'India, permettete prego che mi introduca. Il mio nome è EL Moussaoui Khaddad.

 Sono Sahariano, dal sud del regno del Marocco. Sono stato sopportato in Aaiun. Sono qui nella mia capienza come vice presidente di CORCAS (Consiglio consultivo reale per gli affari del Sahara), l'entità che rappresenta tutti i componenti tribali e le sensibilità politiche, socioeconomiche e culturali differenti della popolazione del Sahara.

  Infatti, rappresento la maggior parte della Comunità di Saharawi. Oggi, sono qui ottenere il vostro sostegno totale ed incondizionato CORCAS nella relativa richiesta dal ANRT per il controllo del potenziale d'ossido-riduzione di dominio, perché questa è l'entità che ha esperienza in questa materia.


Ecco perchè li invito ad aprire il biglietto corrispondente per il potenziale d'ossido-riduzione di dominio che sarà controllato da ANRT per la Comunità di Sahariani che vivono nelle città reali del EL Hamra di Esapuia, da dove potenziale d'ossido-riduzione ed il fiume dell'oro viene.


Vorrei invitarlo a visitare le città più importanti del Sahara, anche se è virtualmente, attraverso l’ Internet, con il nostro Web site sahara-online.net, che è disponibile in otto lingue. La nostra regione è prosperosa ed il Internet è nello sviluppo completo, dove le occasioni di investimento sono alte e molto promettenti.

 Prima che rifinisca il mio intervento, vorrei suggerire che avete letto il prospetto che abbiamo assicurato durante attualmente, dove la storia del conflitto nei Sahara occidentale è presentata.

Di conseguenza, li elemosino -- e perdoni la mia insistenza -- all'introito in considerazione la legittimità della richiesta fatta da ANRT per riuscire il potenziale d'ossido-riduzione di Domain Name per rinforzare l'accesso del Internet nella regione del Sahara.


 Lascilo congratularselo per l'organizzazione straordinaria di questo evento e dell'ambiente democratico meraviglioso in cui tutti i dibattiti sono stati sviluppati.

Grazie molto per attenzione prestata alla mia presentazione e sono sempre a vostra disposizione per tutte le informazioni di che potete avere bisogno da me.


Grazie.

Fonte / MAP


-Notizia riguardo alla questione del Sahara Occidentale / Corcas -

 

 Questo sito non è responsabile del funzionamento e del contenuto dei link esterni !
  Copyright © CORCAS 2024