الـعـربية Español Français English Deutsch Русский Português Italiano
mercoledì 28 febbraio 2024
 
 
 
www.sahara-online.net
www.sahara-social.com/it
Notizie importanti

Il progetto di conferire un’autonomia nelle province del sud nell’ambito della sovranità marocchina è una "scelta irreversibile", ha affermato il primo segretario dell'Unione Socialista delle Forze Popolari (USFP), il Sig. Mohamed El Yazghi.  
  



Nel suo intervento al primo congresso regionale dell'USFP nelle province sahrawi, il Sig. El Yazghi ha ricordato l'adesione del suo partito a questo progetto, il  che traduce la sua volontà di "favorire una soluzione politica" al conflitto creato intorno alle province del sud.
 
L'USFP ha una "visione dell'autonomia" nelle province sahrawi e la "nostra convinzione dell'autonomia si percepisce prima di tutto come l'ultima opportunità di trovare una soluzione politica pattuita a questo conflitto", egli ha precisato. 
 
Questa posizione del partito, ha aggiunto, si inserisce nel quadro della sua "visione dell'evoluzione dello Stato verso una regionalizzazione allargata, offrendo più democrazia, più libertà di partecipazione e conducendo ad una strategia di gestione territoriale e di  sviluppo globale." 
 
Parallelamente al congresso regionale, riunito sotto l’insegna "Autonomia delle province del Sud per lo Sviluppo ed il Consolidamento dell'Unità Nazionale", la sezione regionale dell'USFP organizza un workshop di dibattiti sul progetto di autonomia. 
 
Il Sig. El Yazghi, da un’altra parte, ha deplorato il fatto che l'Algeria non ha preso una posizione favorevole all'instaurazione di un "dibattito democratico" intorno a questo progetto, sottolineando che, per la loro "testardaggine", i responsabili algerini "fanno abortire le aspirazioni dei popoli della regione alla pace, alla coabitazione, allo sviluppo ed al lancio dell'Unione del Magreb Arabo" (UMA). 
 
Il primo congresso regionale dell'USFP nelle province del sud di cui l'inaugurazione si è svolta in presenza di parecchi membri dell'ufficio politico del partito, ha riunito circa migliaia di congressisti che rappresentano le differenti province del sud. 

 

 Questo sito non è responsabile del funzionamento e del contenuto dei link esterni !
  Copyright © CORCAS 2024