الـعـربية Español Français English Deutsch Русский Português Italiano
martedì 28 marzo 2023
 
 
 
www.sahara-online.net
www.sahara-social.com/it
Notizie importanti

Il sig. Azzam Tamimi, Presidente dell'istituto del pensiero politico islamico, basato a Londra, si è dichiarato opposto al frazionamento dei paesi arabi, e in modo particolare al progetto algerino di creare un micro-stato nel Sahara marocchino, riporta la MAP

 



"Sono opposto totalmente al frazionamento dei paesi arabi", ha dichiarato alla MAP in margine di una conferenza internazionale tenutasi a Londra sul commercio e l'investimento nella regione del Medio Oriente, ricusando il progetto algerino di creare un micro-stato nel Sahara marocchino.

Il sig. Tamimi ha sottolineato che il conflitto creato attorno alla questione dell'integrità territoriale del Marocco ostacola tutti i passi e le ambizioni di integrazione nella regione del Magreb arabo.

Interrogato a proposito del progetto d’autonomia proposto dal Marocco, il Presidente dell'istituto del pensiero politico islamico ha rigettato ogni proposta che esclude l'integrazione del Sahara in Marocco.

Il sig. Azzam Tamimi si è dichiarato anche preoccupato dell'intervento di alcuni paesi della regione, in modo particolare l'Algeria, per impedire al Sahara di rimanere parte integrante del Marocco.

Ha, peraltro, reso omaggio al Marocco per il suo programma di riforme attuato durante gli ultimi anni, rialzando che questo programma pone il Regno al davanti della scena magrebina ed anche araba in questo campo.

"L'apertura che conosce il Marocco, tanto sul piano nazionale che internazionale, è di buon auspicio per il popolo marocchino", egli ha detto.

Fonte: MAP

 

 Questo sito non è responsabile del funzionamento e del contenuto dei link esterni !
  Copyright © CORCAS 2023