الـعـربية Español Français English Deutsch Русский Português Italiano
mercoledì 22 maggio 2024
 
 
 
www.sahara-online.net
www.sahara-social.com/it
Notizie importanti

Il vicepresidente del consiglio dei ministri e Ministro italiano degli Affari Esteri, il sig. Massimo D’Alema, si è augurato di vedere aprirsi un dialogo diretto tra il Marocco e l’Algeria a proposito della questione del Sahara, riporta l'agenzia di stampa italiana "Ansa."

 

 



In una dichiarazione diffusa dall'agenzia di stampa italiana, a seguito dell'incontro che ha avuto, lunedì a Rabat, con il sig. Mohamed Benaissa, Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione, il sig. D’Alema ha sottolineato che l'Italia si sente coinvolta nel dossier del Sahara, in sua qualità di membro non permanente del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ed in quanto paese "amico" del Marocco e dell'Algeria.

Il capo della diplomazia italiana ha indicato avere esaminato con il sig. Benaissa il dossier del Sahara, un "problema sempre d’attualità e che costituisce un grande ostacolo che rallenta il processo dell'unione del Magreb arabo."

Esprimendosi durante una conferenza stampa al termine del colloquio intercorso, lunedì a Rabat, col ministro degli Affari esteri e della cooperazione, il sig. D’Alema aveva sottolineato che l'Italia apprezza l'esistenza di un'iniziativa marocchina per risolvere il conflitto del Sahara.

 

 Questo sito non è responsabile del funzionamento e del contenuto dei link esterni !
  Copyright © CORCAS 2024