الـعـربية Español Français English Deutsch Русский Português Italiano
venerdì 24 gennaio 2020
 
 
 
www.sahara-online.net
www.sahara-social.com/it
Stampa audiovisiva

La proposta d'autonomia è l'unica soluzione per regolare la vertenza attorno al Sahara marocchino, scritto giovedì scorso, il portale maliano di informazioni "Malijet".

"I metodi fraudolenti del polisario ed altri tentativi piccoli per danneggiare  il processo convalidato dall'Organizzazione delle Nazioni Unite non vi cambieranno nulla poiché la proposta marocchina d'autonomia per le province del Sud, che rispetta l'integrità territoriale e la sovranità nazionale del regno del Marocco, è l'unica soluzione per regolare la vertenza creata dai responsabili algerini attorno al Sahara marocchino", ha sottolineato l'autore dell'articolo.



E di aggiungere soltanto S.M. il re Mohammed VI ha ricordato nel suo discorso del trono, il 29 luglio 2019, che "la sovranità piena ed intera del Marocco nel quadro dell'iniziativa d'autonomia è la sola ed unica via possibile per giungere nel regolamento auspicato".

“Questa posizione ferma del sovrano, convalidata dalla Comunità internazionale nella sua globalità, sezione con le gesticulations infantili dei nemici del Marocco che, sempre più, sono isolati sulla scena internazionale", prosegue "Malijet".

"L'ultimo esempio in data noi viene dal senato federale brasiliano. In effetti, il senato federale brasiliano ha adottato, il 3 settembre 2019, un moto d'appoggio all'iniziativa marocchina d'autonomia per le sue province sahariane che rispettano l'integrità territoriale e la sovranità nazionale del regno del Marocco", nota la stessa fonte.


- Notizia riguardo alla questione del Sahara occidentale/Corcas-
 

 

 Questo sito non è responsabile del funzionamento e del contenuto dei link esterni !
  Copyright © CORCAS 2020