الـعـربية Español Français English Deutsch Русский Português Italiano
sabato 2 luglio 2022
 
 
 
www.sahara-online.net
www.sahara-social.com/it
Stampa scritta

La nuova posizione della Spagna sulla questione del Sahara marocchino costituisce un "passo concreto" al servizio del rafforzamento della pace e della stabilità regionale, scrive il quotidiano messicano El Universal.


In un articolo intitolato "Spagna e Sahara: Rimodellamento delle alleanze strategiche in Europa", il quotidiano sottolinea che sostenendo l'iniziativa marocchina di autonomia come soluzione realistica e credibile al conflitto artificiale intorno al Sahara, Madrid intraprende un passo concreto e sostanziale a favore del consolidamento della pace e della stabilità nel suo ambiente immediato.

L'autore dell'articolo, Andrés Ordonez, osserva che questa nuova posizione conferma ancora una volta la minaccia che il Polisario rappresenta per la regione e allo stesso tempo informa sul declino irreversibile dell'Algeria, principale sostegno dei separatisti, in un momento in cui il ruolo diplomatico e strategico del Marocco nel mondo non cessa di rafforzarsi.

Il giornalista spiega, a questo proposito, che la posizione spagnola deriva da una convinzione incrollabile secondo cui la soluzione dell’autonomia resta l’unica garanzia per lo sviluppo e la stabilità della regione. Si tratta anche di un segnale di una ricomposizione delle alleanze strategiche in Europa in un contesto mondiale complesso, aggiunge.

Con la sua nuova posizione, la Spagna conferma che l’iniziativa dell’autonomia è una soluzione pragmatica praticabile per chiudere un dossier a rischio sia per la sicurezza dell’Europa che per quella della NATO, indica il quotidiano, evidenziando un cambiamento di posizione che riflette l’impegno di Madrid nei confronti dell’Unione europea (UE) e dell’alleanza atlantica nonché l’importanza dell’asse Marocco-Spagna.

Il giornale rileva inoltre che il conflitto in Ucraina e le sue potenziali ripercussioni esigono che l'UE si adoperi a favore della sicurezza e della stabilità del continente, rilevando che i paesi di questo raggruppamento, compresa la Spagna, si impegnano a rafforzare le loro relazioni strategiche e politiche con il loro entourage regionale.

Sottolineando l'importanza che il Regno ha per l'Europa, data la sua posizione strategica e il suo ruolo centrale nella lotta contro l'immigrazione irregolare e il terrorismo, il giornalista ritiene, in conclusione, che la stabilità e la sicurezza del Marocco e dell'Europa siano intrinsecamente legate.


-Notizia alla questione du Sahara occidentale/Corcas-

 

 Questo sito non è responsabile del funzionamento e del contenuto dei link esterni !
  Copyright © CORCAS 2022