الـعـربية Español Français English Deutsch Русский Português Italiano
giovedì 25 luglio 2024
 
 
 
www.sahara-online.net
www.sahara-social.com/it
Stampa scritta

L'attivismo diplomatico di Algeri favorevole al Polisario, "non gli è stato di grande utilità" e gli ha anche attirato i fulmini della stampa del paese che critica la politica estera del regime algerino "costosa e poco conclusiva", afferma "Geopolitica.inf", una rivista elettronica italiana di geopolitica, delle relazioni internazionali e degli studi strategici.



L'attivismo diplomatico di Algeri, quest'ultimi mesi, a favore del Polisario, "non gli è stato di grande utilità. Ed il fallimento pulito da una conferenza di sostegno al Polisario organizzata a Roma, ha causato reazioni al seno anche della stampa algerina", solleva il giornale, che fa osservare che il quotidiano algerino ''Le Matin'' è stato '' molto critico nella sua edizione elettronica del 26 novembre, verso (il presidente) Bouteflika e la sua politica estera, costosa e poco conclusiva".
 
Secondo la rivista italiana, "la diplomazia algerina diretta da Ramtane Lamamra paga le spese dell'instabilità manifesta causata dai gruppi terroristici, installati ai confini tra il Mali e l'Algeria, che quest'ultimo non ha saputo controllare, che rende precarie le condizioni di sicurezza delle imprese occidentali che operano nella zona, in particolare nel settore dell'estrazione del petrolio e del gas".
 

I gruppi djihadista alle frontiere dell'Algeria e il Mali


''Geopolitica.inf'' ritorna, d'altra parte, sulla visita effettuata da suo maestà il re agli Stati Uniti, sottolineando che questa visita, che "è stata coronata da successo", ha portato un duro colpo alle ambizioni algerine".
 
Secondo la rivista, "il Marocco sembra guadagnare punti decisivi", dopo la riunione del sovrano ed il Presidente Barack Obama, preceduta, il 18 novembre scorso, della pubblicazione di una lettera di 9 ex ambasciatori americani, in posto in Marocco nel corso degli ultimi 32 anni, nella quale peroravano per il rafforzamento legami d'amicizia e di cooperazione tra il Marocco e gli Stati Uniti".




 Algeria nella zona del sahel è la madre del terrorismo




- Notizia riguardo alla questione del Sahara Occidentale/Corcas -



 

 Questo sito non è responsabile del funzionamento e del contenuto dei link esterni !
  Copyright © CORCAS 2024