الـعـربية Español Français English Deutsch Русский Português Italiano
giovedì 25 luglio 2024
 
 
 
www.sahara-online.net
www.sahara-social.com/it
Stampa scritta

Khalihenna :Il Marocco intende attuare al Sahara una " autonomia alla Marocchina

Il sig. Khalihenna Ould Errachid, in un'intervista pubblicata, il 15 maggio, dal settimanale nigeriano " L'Evènement". ha ribadito che il Marocco intende attuare al Sahara una " autonomia alla Marocchinama ispirata in gran parte delle esperienze vissute" .Sig. Khalihenna Ould Errachid a raccordato l'inapplicabilità del referendum, una procedura " irrealizzabile ed impossible".



Per organizzare uno " verità referendum" basato sulle tribù sahraoui, " occorre cambiare le frontiere del Marocco, l'Algeria, del Mali e della Mauritania" e ritornare agli " frontiere di prima della colonizzazione" , ha spiegato.

 M. Khalihenna Ould Errachid raccorda che è per ciò che le Nazioni Unite hanno " sepolto il Piano Baker" , che è stato " dall'inizio un piano morto-nato".

Si tratta ora di negoziare su base del progetto d'autonomia, ha sottolineato, che invita l'Algeria da contribuire " affinché dialoghiamo con i nostri fratelli" chi sono ad essa " a Tindouf o a Alger".

Il Sig. Khalihenna Ould Errachid ha deplorato che il conflitto del Sahara sia sopravvissuto alla guerra fredda di cui è il prodotto.

" L'Unione sovietica è scomparsa, la democrazia è apparsa in Africa ma, invece, il fronte Polisario è sempre la stessa, i suoi dirigenti sono gli stessi, i suoi accampamenti sono diretti nello stesso modo: occorre cambiare ciò che é accaduto" , ha ricordato, sottolineando che, in " l'autonomia all'interno del Marocco" , ci sarà " una verità potere, una vera entità".

Fonte:MAP
 
-Notizia riguardo alla questione del Sahara Occidentale/Corcas-

 

 Questo sito non è responsabile del funzionamento e del contenuto dei link esterni !
  Copyright © CORCAS 2024