الـعـربية Español Français English Deutsch Русский Português Italiano
mercoledì 17 luglio 2019
 
 
 
www.sahara-online.net
www.sahara-social.com/it
Dibattiti video

Khalihenna : appoggiamo le istituzioni dello stato per trovare solluzioni realistiche e definitive per i problemi della popolazione del sahara

Sig.Khalihenna Ould Rachid, presidente del consiglio reale consultivo per gli affari del shara ,ha ribadito in una riunione comunicativa con la popolazione della provincia di Dakhla che il consiglio si concentrerà sullo studio di tutti i dossier economici, sociali  difficili nelle province del sud del regno senza eliminare nessun settore o nessuna particolare entità sociale .


Il presidente del Consiglio reale consultivo degli affari sahariani (CORCAS), il sig. Khalihenna Ould Errachid, ha tenuto, il 28 aprile a Dakhla, una riunione con diverse potenzialità della regione Oued Eddahab-Lagouira, in previsione di informarsi delle preoccupazioni della popolazione e di informarla degli obiettivi del Consiglio.

Il Sig. Khalihenna Ould Errachid ha ricordato in questa occasione i principali sviluppi che ha conosciuto la questione del Sahara, sottolineando che l'autonomia delle province del sud, che permetterà alle popolazioni sahraoui di usufruire interamente dei loro diritti politici ed economici, costituisce un progetto strategico e la scelta ultima per risolvere la questione del Sahara.

 L'attuazione rapida di questo progetto aprirà nuove prospettive economiche, commerciali e nel settore degli affari, ha ritenuto.

Evocando il ruolo del CORCAS, il sig. Khalihenna Ould Errachid ha rilevato che l'insieme delle sensibilità sahraoui è rappresentato nell'ambito di quest'istituzione, che comunica che il Consiglio intensifica i suoi contatti con le varie parti per ribadire che il Marocco ha deciso di aprire una nuova pagina in attesa di proteggere i diritti di tutti i sahraoui nel quadro della sovranità marocchina.

I partecipanti a questa riunione hanno sottolineato che la CORCAS costituisce un'acquisizione ed un orgoglio per l'insieme dei Sahraoui, ricorrente a dedicarsi all'esame delle preoccupazioni degli abitanti delle province del sud.

Questa riunione si è svolto in presenza del governatore della provincia di Aousserd il sig. Hemoudi Bouhnana, di Chiouk, di considerevoli e dei rappresentanti della società civile.

 

 


Fonte : MAP

-Notizia riguardo alla questione del Sahara Occidentale/Corcas-

 

 Questo sito non è responsabile del funzionamento e del contenuto dei link esterni !
  Copyright © CORCAS 2019