الـعـربية Español Français English Deutsch Русский Português Italiano
giovedì 1 dicembre 2022
 
 
 
www.sahara-online.net
www.sahara-social.com/it
Attività nazionali

Il presidente del consiglio reale consultivo per gli affari sahariani (CORCAS), il sig. Khalihenna Ould Errachid, ha ricevuto martedì dopo mezzogiorno alla sede del consiglio a abbassa una delegazione parlamentare tanzaniana presieduta dalla signora Anna Marguerite Abdallah, membro della Commissione per gli affari esteri, per la difesa e la sicurezza al Parlamento tanzaniano, nel quadro di una visita ufficiale al Marocco che continuerà fino al 27 marzo correndo.


In occasione di quest'intervista, il sig. Khalihenna Ould Errachid ha esposto le missioni del consiglio e l'iniziativa marocchina d'autonomia in previsione della risoluzione del conflitto del Sahara e gli ultimi sviluppi della questione del Sahara, in questo caso il tondo dell'inviato speciale dell'ONU nella regione, il sig. Christopher Ross, il cui scopo è di portare le parti al conflitto ad adottare una posizione positiva e pratica per risolvere questo conflitto sterile che dura da oltre 30 anni e ciò, sulla base fin da risoluzioni del consiglio di sicurezza che chiamano ad una soluzione politica consensuale.

 Occorre ricordare che i membri del consiglio di sicurezza hanno qualificato l'iniziativa d'autonomia come credibile e seria.
 
Da parte sua, la signora Marguerite ha garantito in una dichiarazione alla MAP al termine di queste interviste che si è informata con interesse presso il sig. Ould Errachid delle missioni e dei lavori che intraprende il CORCAS e l'iniziativa marocchina d'autonomia al Sahara, considerando che il Consiglio "ha preso in prestito la buona via per condurre questo progetto a buon porto".
 
Ha aggiunto che luce è stata fatta sugli ultimi sviluppi della questione di Sahara soprattutto dopo che il Marocco abbia presentato la proposta d'autonomia in questa regione per raggiungere una soluzione definitiva di questo conflitto.
 
La delegazione parlamentare tanzaniana comportava sei membri del Parlamento tanzaniano e l'assistente della signora Anna Marguerite. All'intervista erano presenti dott. Maouelainin Ben Khalihenna Maouelainin, segretario generale del Consiglio, ed il sig. Khaddad El Moussaoui, vicepresidente del Consiglio.
 
Occorre ricordare che la delegazione parlamentare tanzaniana ha avuto un colloquio lunedì a Rabat con il sig. Mansouri, presidente del Parlamento. Le due parti hanno studiato oltre alla questione del Sahara una serie di questioni d'interesse comune, in particolare la possibilità di rafforzare le relazioni bilaterali con la costituzione di un gruppo parlamentare marocco-tanzaniano.
 
Fonte: Corcas/MAP
 

  - Notizia riguardo ala questione del Sahara Occidental/Corcas -

 

 Questo sito non è responsabile del funzionamento e del contenuto dei link esterni !
  Copyright © CORCAS 2022