الـعـربية Español Français English Deutsch Русский Português Italiano
giovedì 25 luglio 2024
 
 
 
www.sahara-online.net
www.sahara-social.com/it
Attività nazionali

 Khalihenna Ould Errachid presidente del consiglio reale consultivo degli affari sahariani, ha ricevuto, venerdì, il 15 febbraio 2013, alla sede del Consiglio, Younoussi Touré, Presidente dell'assemblea nazionale del Mali e l'importante delegazione che lo accompagna, e che effettua attualmente una visita di lavoro al Marocco.



Durante quest'intervista, il Presidente del Corcas ha evocato con il suo ospite, gli ultimi sviluppi che conosce la cartella del Sahara, in particolare in previsione del contesto regionale segnato dalla tensione estrema ed i disordini che suscita l'azione terroristica dell'Aqmi in tutta la regione del Sahel, in particolare nel nord del Mali.


Una fotografia di gruppo alla fine delle interviste

Khalihenna Ould Errachid ha esposto dinanzi alla delegazione maliana la cronistoria del conflitto artificiale sul Sahara Marocchino, il processo di liberazione che ha avuto luogo in molte tappe, come ha presentato in occasione della sua relazione, il contenuto del progetto d'autonomia, al quale il Corcas ha contribuito alla redazione come rappresentante delle popolazioni sahrawi.

Ha in particolare presentato le ampie competenze che questo progetto accorda agli abitanti della regione del Sahara nella gestione dei loro affari locali ai piani politici, economici, sociali e culturali e soprattutto il valore di quest'iniziativa per permettere il regolamento definitivo della questione del Sahara, che è uno dei problemi di tensione nella regione per permettere di concentrare gli sforzi sulle altre difficoltà che pongono le minacce estremiste ed i traffici in qualsiasi genere in tutta la regione.

La delegazione che accompagna il Presidente dall'assemblea nazionale maliana, si compone di Assarid Ag Imbarcaouane, secondo Vice-presidente, Haya Haîdara, Presidente del gruppo Amicizia Mali-Marocco, Mariko Minata, rappresentante delle donne deputati, Madou Diallo, segretario generale dell'assemblea, Amadou Coulibaly, capo del protocollo.

Ha partecipato all'intervista, il vicepresidente del Corcas Khaddad El Moussaoui.
 

-Notizia riguardo alla questione del Sahara Occidentale/Corcas-

 

 Questo sito non è responsabile del funzionamento e del contenuto dei link esterni !
  Copyright © CORCAS 2024