الـعـربية Español Français English Deutsch Русский Português Italiano
giovedì 18 luglio 2019
 
 
 
www.sahara-online.net
www.sahara-social.com/it
Dettagli

"Il Polisario deve cogliere l'occasione storica che offre il processo politico dell'ONU ed accettare il piano marocchino d'autonomia come soluzione a questo conflitto"



L'ultima risoluzione del consiglio di sicurezza dell'ONU sul Sahara Marocchino ha confermato, se necessità ha ancora, che i concetti "dell'indipendenza" o "del referendum d'autodeterminazione" non sono "più possibili", sottolinea il Consiglio peruviano di solidarietà con il pseudonimo rasd.

La risoluzione 2468, che ha prorogato di sei mesi il mandato del Minurso, ha chiaramente ignorato il concetto "dell'autodeterminazione", che vi è stata citata una sola volta, ed ha ritirato apertamente, all'immagine delle ultime risoluzioni, ogni riferimento al termine “referendum", fa notare in un comunicato il Consiglio.

Il consiglio di sicurezza, che è stato adottato il 30 aprile ad ampia maggioranza, ha anche ribadito la sua chiamata per avanzare verso la ricerca di una soluzione “realistica, pragmatica, duratura e basata sul compromesso", che lascia intendere chiaramente che “l'autodeterminazione„ e "il referendum" sono diventati “nozioni obsolete", nella misura in cui "non sono né realistiche, né pragmatiche e rispondono neppure ad una soluzione reciprocamente accettabile, ancora meno sono basate sul compromesso", aggiungono la stessa fonte.

parere di questo Consiglio, la risoluzione dell'ONU costituisce "una parte anteriore e dopo„ nella misura in cui dedica "la dinamica" delle tavole rotonde di Ginevra come "l'unica via" in grado di permettere di raggiungere “una soluzione politica" al conflitto del Sahara con "l'implicazione delle quattro parti interessate: il Marocco, l'Algeria (citata cinque volte nella risoluzione), la Mauritania e il Fronte Polisario".

A segnalare che il presidente di questo Consiglio, lo scrittore ed analista politico, Ricardo Sánchez Serra, avevano chiamato, in un articolo pubblicato recentemente sul sito web d'informazione e d'opinione Peru Informa, Polisario a cogliere “l'occasione storica" che gli offre il processo politico dell'ONU e ad accettare il piano d'autonomia proposto dal Marocco come soluzione a questo conflitto.

- Notizia riguardo alla questione del Sahara Occidentale/Corcas-

 

      

 

 Questo sito non è responsabile del funzionamento e del contenuto dei link esterni !
  Copyright © CORCAS 2019